Newsletter Archeomatica 103 | Restauro | Conservazione | Gestione Rischio | Geofisica | Musei 3D | webGIS | Realtà Virtuale

Questa email contiene immagini, se non puoi vederle aprila nel browser
Newsletter di Archeomatica
  

                                             Newsletter numero 103 - 13 Maggio 2021

 
  www.archeomatica.it |    La newsletter italiana sulle tecnologie per i beni culturali  
 
 

Ciao Visitatore,

In questa edizione della Newsletter riportiamo una serie di notizie sulle ultime attualità del mondo delle tecnologie per i beni culturali che speriamo siano di tuo interesse. 

Contattataci alla mail redazione [at] archeomatica.it | Aggiungi news [at] archeomatica.it alla tua Rubrica

 

 
 
--

Archeomatica 1 2021 - Digitalizzazione 3D, webGIS e Archeologia Forense

In questo numero di Archeomatica scopriamo o ricordiamo, attraverso i suoi autori nelle diverse applicazioni, alcune abilità e facilitazioni che la georeferenziazione, la modellazione 3D, il rendering, la realtà aumentata e infine l’intelligenza artificiale consentono di svolgere in parziale automazione, ma che in tempi ancora recenti erano considerate una prerogativa della mente umana, anche geniale, enigmistica, su base neuronale, abbastanza rara e parte consistente di una formazione professionale.


Leggi tutto
 
 

 

Gestire e salvaguardare i rischi del Patrimonio Culturale

Il Progetto Strategico FIRESPILL https://www.italy-croatia.eu/web/firespill è finanziato dal programma Interregionale Italia – Croazia con un budget complessivo di € 16.492.800 e punta a rendere più efficaci i sistemi di gestione delle emergenze (EMS), migliorando la preparazione e il coordinamento degli attori che intervengono nella gestione dei disastri naturali e di origine antropica, rafforzando la consapevolezza..


Leggi tutto

 

Stazione Totale Stonex R20 per l’Archeologia

Stonex R20 è una stazione totale che combina funzionalità e affidabilità. Leggera e maneggevole è un compagno perfetto per i rilievi in campo. Le performance di misura sono ottime fino a 5000m con prisma, 600m senza prisma e 2” di accuratezza angolare. Il telescopio ad alte prestazioni, con il reticolo illuminabile, fornisce la miglior qualità di mira in qualsiasi condizione ambientale. I programmi a bordo...

 

Leggi tutto
 
 

La lastra incisa di Saint-Bélec: un’antichissima mappa 3D ?

I ricercatori dell’Institut national de recherches archéologiques préventives (INRAP), quelli del Centre national de la recherche scientifique (CNRS) e i ricercatori delle università di Bournemouth e della Bretagna occidentale hanno esaminato una particolare lastra di pietra decorata, denominata di Saint-Bélec.  


Leggi tutto
 
 
 

 

after_22maggio_archeo_1.jpeg

 

 

Interactive Culture Experience, una piattaforma di gamification per la cultura

Secondo una delle definizioni più note, la gamification è “l’utilizzo di elementi di game design in contesti diversi dal gioco” (Deterding Sebastian, 2011). Ovvero, l’applicazione di meccaniche di gioco e tecniche specifiche di game design per ingaggiare e motivare gli utenti ad eseguire determinati azioni e a raggiungere determinati obbiettivi. La gamification usa l’interattività concessa dalle tecnologie digitali..


Leggi tutto

Archeo-geofisica: il futuro vede il passato

Diversi strumenti presi dalla geofisica applicata vengono sfruttati appieno e con grande interesse dagli archeologi. I più innovativi non si lasciano scappare la strumentazione più performante. L’Università di Ferrara – con il prof. Enzo Rizzo e la prof.ssa Rachele Dubbini – in collaborazione con il dott. Luigi Capozzoli del CNR IMAA stanno studiando un sito a Bocca delle Menate (Comacchio) alla ricerca di aree di interesse archeologico.


Leggi tutto
 
 
 

Uno studio spagnolo rivela che la diseguaglianza di genere risale al Neolitico

Esiste da tempo una correlazione sociale profondamente radicata tra determinati lavori e generi biologici. Uno studio condotto dai ricercatori del Consejo Superior de Investigaciones Científicas in Spagna ha rivelato che l'associazione lavoro/genere iniziò 5.000 anni fa: i risultati supportano la tesi che la fonte delle disuguaglianze di genere è parzialmente radicata nell’Età Neolitica e nella sua colonizzazione dell'Europa da parte degli agricoltori.


Leggi tutto
 
 
 
 
 
 

MuseumAtNightChallenge: i musei si accendono di notte sui social

Cosa succede nei musei, quando le porte si chiudono?  Di recente è nata una curiosa challenge tra i musei italiani e d'oltralpe, che permette alle persone di poter entrare virtualmente nei musei di notte.


Leggi tutto
 
 
 
 
 
 

2010_GeoMedia_istituzionale_468x60.gif

 

After The Damages Summer School: gestione, prevenzione e mitigazione del rischio

Un corso intensivo ad ampio spettro per la prevenzione, mitigazione e gestione del rischio per l'intervento sull'ambiente costruito. “After the Damages” è il corso intensivo di alta formazione tenuto da esperti nazionali e internazionali, tecnici e policy maker, sulla riduzione e gestione del rischio correlato all’impatto di eventi calamitosi naturali e antropici sul territorio urbanizzato. Il corso offre una formazione intensiva – somministrata online, in forma sincrona e asincrona, e attraverso l'attività sul..


Leggi tutto
 
 
 
 
 
 

In Archeofoss 2020, F. Battistin, S. De Angeli, F. V. Moresi, P. K. Fayad and M. Serpetti presented an article on RESEARCH -the European project on REmote SEnsing techniques for ARCHaeology- (abstract available at: https://zenodo.org/record/4002961#.YHgzlOgzaUk). This project aims to assess the damage caused by soil erosion to the CH, in exposed and buried archaeological areas. For this purpose a specific FLOS tool was developed, to create high resolution risk maps.


Leggi tutto
 
 
 
 
 

Baalbek Reborn: Temple, un tour virtuale tra antico e presente

Baalbek, nella fertile valle della Beqa in Libano, a circa 65 km ad est della capitale Beirut, è uno dei principali siti archeologici del Vicino Oriente, dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità nel 1984, e uno dei luoghi più suggestivi al mondo. La sua storia risale a migliaia di anni fa, come dimostrato dagli scavi sotto..


Leggi tutto
 

La ceramica Nok e il miele in Africa occidentale preistorica: una biotecnologia

Il miele era probabilmente un alimento molto ricercato per gran parte della storia umana. Il riconoscimento che i prodotti delle api, tra cui miele e larve, erano una fonte di alta qualità di energia alimentare, grassi e proteine, spiega la lunga storia dello sfruttamento delle api da parte delle stirpi di ominidi del neolitico.


Leggi tutto
 
 

 

 

 

 


Banner_Archeomatica_Summer.jpg

 

Seguici su Instagram


 

archeomatica nametag

CLICCA SUL QR CODE O SCANSIONALO

 

 

 

Rivista Archeomatica digitale


Archeomatica è disponibile, oltre alla versione cartacea spedita, anche in formato digitale PDF di cui è possibile avere una preview online sul sito http://archeomatica.it/rivista 

 

Abbonamento scontato per professionisti, studenti e autori qui http://geo4all.it/abbonamento


Piattaforma Open Access disponibile qui http://mediageo.it/ojs

 

archeomatica promo abbonamento


 

 


   Inoltra questa mail ad un amico  

 

 

 

 

Per essere aggiornato in tempo reale segui Archeomatica sui social network o iscriviti ai feed RSS

 

    facebook   twitter   feed RSS  

 

mediaGEO società cooperativa

Via Palestro 95 00185 Roma IT

Tel.: +39 06 64871209 - Fax.: +39 06 62209510

www.mediageo.it |


 

 

 

 

 

 

  N.B. ricevi questa e-mail perchè il tuo indirizzo di posta elettronica è presente nei nostri database e viene utilizzato solo per aggiornati sulle nostre attività di comunicazione, in nessun caso i tuoi dati saranno ceduti a terzi. Non sei più interessato?Cancella la tua iscrizione dalla lista