TuoMuseo selezionato come progetto pilota per la piattaforma di CrowdFunding #WithYouWeDo

Stampa

TuoMuseo è una nuova piattaforma per la promozione e condivisione del patrimonio culturale italiano, ideato da Fabio Viola, esperto di gaming e gamification, dopo aver vinto l'Hack4Pisa organizzata da Europeana, trova oggi il supporto di Telecom Italia rientrando tra i progetti selezionati per sbarcare sulla nuova piattaforma di Crowdfunding sociale #WithYouWeDo. In un'epoca in cui il 70% dei viaggi turistici viene pianificato online, solo una piccola percentuale del nostro straordinario patrimonio culturale composto da musei, beni monumentali e aree archeologiche ha un proprio sito web.

TuoMuseo vuole favorire la scoperta dando agli operatori culturali uno strumento gratuito facilmente gestibile e configurabile per aumentare il numero di visitatori, la fidelizzazione, l'esperienza on-site e post visita.

Caratteristiche principali di TuoMuseo:

• piattaforma gratuita per istituzioni culturali e visitatori;

• raccoglitore di migliaia di opere e punti di interesse in chiave digitale;

• strumento educativo arricchito dalle dinamiche della GAMIFICATION;

• mezzo per condividere le proprie visite culturali attraverso recensioni, foto, tag e commenti;

• supporto in continua evoluzione ottimizzato sull' analisi dei comportamenti degli utenti.

 

Grazie a questa campagna crowdfunding, TuoMuseo si pone l’obiettivo di trasformare il suo progetto in una startup dinamica al servizio del patrimonio culturale italiano.

 

Scheda opera TuoMuseo

 

Per far questo è richiesto il supporto di chiunque creda che il futuro della nostra Italia debba essere costruirlo attorno a ciò che ci caratterizza nel mondo: la nostra Cultura. Su http://wedo.telecomitalia.com/projects/544/tuomuseo-il-patrimonio-culturale-in-un-click è possibile scoprire in dettaglio il progetto TuoMuseo.

 

Sito web: www.tuomuseo.it 

 

Fonte: TuoMuseo

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI