Online il sito del progetto Le origini di Venezia

Stampa

origini-venezia-beni-invisibiliE' online il sito del Progetto "Le origini di Venezia - Un innovativo e attraente sistema per promuovere i contenuti culturali"  iniziativa sostenuta mediante il bando Beni Invisibili della Fondazione Telecom Italia e realizzato dal Metadistretto Veneto dei Beni Culturali e Ambientali in collaborazione con Civiltà dell’Acqua, coop. La Traccia e UPA Venezia, Direzione Regionale del Veneto, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, Provincia di Venezia. 

Il progetto è stato presentato lo scorso ottobre a Venezia ed è stato concretizzato con la realizzazione di un nuovo sistema integrato di tecnologie Software e Hardware per valorizzare i contenuti culturali delle origini di Venezia.

Si tratta di nove percorsi interattivi (storia, navigazione, acqua, artigianato, cristianesimo, commercio, architettura, Tutela, Acqua) di visita, fisica e virtuale in grado di far emergere dai tempi passati l’insieme di conoscenze, saperi che sono alla base della storia e dell’evoluzione delle città di Altino, di Torcello e di Venezia.

Da visitare sono tre installazioni:

- Future Centre di Telecom a Venezia un innovativo sistema di navigazione virtuale unico in Italia e 16 interviste esclusive a personaggi ed esperti di Venezia in una galleria suggestiva (visita gratuita);

- Museo Archeologico Nazionale di Altino con la prima ricostruzione filologica della città Romana di Altino e la possibilità di visitare attraverso la realtà aumentata i monumenti della città sepolta (al solo costo del biglietto del museo);

- Museo Archeologico di Torcello con la ricostruzione del battistero e un percorso Tag per scoprire le tecniche costruttive e i percorsi d’Acqua e le meraviglie dell’isola (al solo costo del biglietto del museo).

 

Ulteriori informazioni sul progetto su: www.leoriginidivenezia.it con foto e ricostruzioni nonché 16 interviste esclusive a personaggi e esperti di Venezia.

 

Leggi anche: Alla scoperta delle origini di Venezia con la tecnologia

Fonte: Metadistretto Veneto dei Beni Culturali

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI