ARIADNE lancia un sondaggio sull'accesso ai dati archeologici

Stampa

 

ariadne logoARIADNE ha aperto fino alla fine dell'anno un sondaggio sulle esigenze degli utenti e le pratiche sull'accesso ai dati della ricerca in archeologia. La rete incoraggia tutti i ricercatori e dirigenti di set di dati archeologici a partecipareperché ciò contribuirà a sviluppare servizi utili per ARIADNE. Come incentivo a partecipare gli intervistati possono vincere un tablet.

L'indagine si rivolge a:
- ricercatori in archeologia
- direttori di istituti di ricerca archeologica
- gestori di archivi di dati digitali.


L'indagine esplora le esigenze degli utenti, le attuali pratiche, e le lacune per quanto riguarda l'accesso ai dati di ricerca in archeologia. Il questionario dura circa 20 minuti ed è disponibile all'indirizzo: http://www.surveygizmo.com/s3/1405631/ARIADNE-Stakeholder-Survey


L'indagine durerà fino al 31 dicembre 2013. E' gestito da Salzburg Research GmbH per conto del progetto ARIADNE.
Referente per questa indagine: Sig. Hannes Selhofer, Salzburg Research Forschungsgesellschaft mbH Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Vai al sito di Ariadne: www.ariadne-infrastructure.eu 

 

Fonte: Heritage Portal

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI