Teoria e pratiche di conservazione e valorizzazione del Patrimonio librario del 900

Stampa

La Biblioteca Nazionale Centrale di Roma organizza una Scuola di alta formazione dedicata all’approfondimento delle teorie e delle pratiche di conservazione e di valorizzazione del patrimonio librario del ’900. La Scuola è composta da due momenti: il primo, estivo, dedicato al libro in quanto oggetto e prodotto, il secondo, in autunno, destinato all’analisi dei luoghi della conservazione, le Biblioteche d’autore contemporanee.

Nei giorni 11, 12 e 13 giugno 2019 si terrà la Summer school Il libro del ‘900. Il corso si svolgerà nell’arco di tre giornate, durante le quali, coinvolgendone i maggiori protagonisti, si affronteranno nodi, caratteri e pratiche della stampa, della biblioteconomia, dell’editoria, dell’illustrazione e della bibliofilia nel ‘900.

In ottobre, si svolgerà il Corso Biblioteche d’autore contemporanee. Le biblioteche d’autore conservano generalmente volumi con specifiche caratteristiche come dediche, postille e segni di lettura. La raccolta libraria rappresenta l’immagine del laboratorio di scrittura e di studio del suo possessore, della sua rete di relazioni e del contesto storico culturale, tale da renderla un materiale unico che pone problematiche specifiche di catalogazione e studio.

Obiettivi formativi 
Nei tre giorni di giugno si discuterà delle tecniche di produzione tipografiche, analizzando molteplici aspetti e le differenti forme che il libro ha assunto nel Secolo Breve. Il corso d’ottobre invece intende offrire una panoramica approfondita sulle biblioteche d’autore conservate negli istituti pubblici, fornendo tutti gli strumenti utili per il loro trattamento, la descrizione, conservazione, digitalizzazione e valorizzazione.

Argomenti del corso
Nell’ambito della Summer school Il libro del ‘900 si analizzeranno nel dettaglio le tecniche di produzione e recupero della memoria tipografica del ‘900, i principali aspetti del libro del 900 (tra cui il libro in metallo, i caratteri di legno, le private presses ecc.), l'illustrazione, l’esperienza della tipoteca di Cornuda, la memoria di Bodoni, i libri figurati d’autore.

Destinatari
Il corso si rivolge in particolare a operatori culturali, bibliofili, collezionisti, bibliotecari, archivisti, studiosi, studenti e esperti di biblioteconomia e di materie umanistiche.

Docenti
Alla Summer school Il libro del ‘900 interverranno:

Durata
Il corso di giugno si svolgerà su tre giorni, per un totale di 24 ore.

Attestati
Al termine di ciascun corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione e frequenza valido per documentare le competenze acquisite. La frequenza verrà documentata dalla firma sul foglio delle presenze.

Numero minimo di partecipanti
Il corso di giugno si attiverà al raggiungimento di 30 iscritti.

Quota d’iscrizione
La quota di partecipazione alla Summer school Il libro del 900 è di € 150 da versare entro il 19/04/2019 mediante bonifico sul conto corrente:

Biblioteca nazionale centrale di Roma
Banca popolare di Sondrio
Filiale di Roma Agenzia 11
IBAN IT64S0569603200000010910X56
Causale: Iscrizione Summer school Il Libro del 900

 

Programma provvisorio


Per informazioni e adesioni

Biblioteca nazionale centrale di Roma
viale Castro Pretorio, 105 info: +39 06 4989 344
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.