Corso sulla Tutela delle Collezioni di suoni e immagini

Stampa

SOIMA-in-Kenya-2014E' in programma dal 3 al 14 Novembre 2014 a Città del Messico il corso SOIMA-LATAM dedicato alla Tutela delle Collezioni di suoni e immagini organizzato da ICCROM in collaborazione con Coordinación Nacional de Conservación del Patrimonio Culturale (CNCPC-INAH), Messico e la Escuela Nacional de Conservación, Restauración y Museografia (ENCRyM-INAH), Messico.

Oggi le acquisizioni di suoni e immagini rappresentano gran parte della memoria del mondo e si trovano in diverse istituzioni della memoria sociale. Tali documenti del patrimonio immateriale e della cultura contemporanea sono di immenso valore. Eppure archivi, musei, biblioteche e altre istituzioni culturali di tutto il mondo stanno lottando per conservare i propri suoni e le collezioni di immagini nei formati analogici e digitali. Inoltre, la conservazione di materiali audio e video è complesso e richiede una guida specializzata, competenze e infrastrutture. Mentre la digitalizzazione offre nuove possibilità per un accesso più ampio, la distribuzione e la conservazione, richiedono diversi tipi di competenze da parte dei custodi delle collezioni. Le istituzioni si trovano ad affrontare la necessità di valutare le implicazioni tecnologiche della digitalizzazione, così come fare scelte consapevoli che non risentano delle risorse istituzionali, e, allo stesso tempo, rispettino l'autenticità e valori intrinseci di questo patrimonio.

Il corso è rivolto a chi lavora con le collezioni di suoni e immagini, ed è interessato a migliorare la propria conoscenza, al fine di:

- Riconoscere i materiali e mezzi, il valore, il significato, l'uso e la funzione sociale degli archivi audio e di immagini.
- Identificare i vari supporti analogici e i formati digitali, con i loro particolari problemi di conservazione.
- Comunicare più efficacemente attraverso le discipline.
- Prendere decisioni informate e proporre strategie sostenibili per preservare e promuovere l'accesso al suono e raccolte di immagini.
- Creare reti con i colleghi dell'America Latina e dei Caraibi.

Ulteriori informazioni

Fonte: ICCROM

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI