NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues
UNIBO corso in modelli e analisi degli spazi e dei contesti urbani

UNIBO corso in modelli e analisi degli spazi e dei contesti urbani

Il corso in Modelli e Analisi degli Spazi dei Contesti Urbani per il Terzo Settore e la Pubblica Amministrazione di durata quadrimestrale è erogato in lingua italiana, rilascia 18 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di combinare teorie, metodologie e modelli di analisi dei contesti socio-culturali e delle pratiche di significazione con le teorie, i modelli e le metodologie della progettazione, al fine di inquadrare le problematiche connesse all’uso e al vissuto dello spazio urbano, proponendo soluzioni efficaci.

Gli obiettivi del corso sono:
- offrire teorie, strumenti d’analisi e metodologie di indagine qualitativa per far emergere le esigenze degli utenti dello spazio pubblico e privato;
- fornire elementi, teorie e modelli per la progettazione, sia pubblica che privata, per creare ambienti di vita in linea con i valori e i vissuti degli utenti;
- formare i candidati a partire da casi di studio concreti.

"Le città non hanno bisogno solo di tecnici, ma anche di persone", grazie a questo motto abbiamo allargato la nostra rete di partner e stretto rapporti di collaborazione con amministrazioni, enti locali del terzo settore e fondazioni. L'obiettivo è chiaro: lavorare insieme, per restituire alle città la loro dimensione umana". Il corso è un'iniziativa del Dipartimento delle Arti (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna), in collaborazione con Legacoop Emilia-Romagna, Fondazione Innovazione Urbana. Il coordinamento alla didattica è a cura di Francesco Marsciani e Fare Ricerca.
 
Il 𝟮𝟬/𝟭𝟬/𝟮𝟬𝟮𝟮 scadono le iscrizioni 
 
Per maggiori informazioni clicca qui 
 
 

 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo