Workshop sull'illuminazione monumentale e gli impianti elettrici

Stampa

LOGO DIAPContinuano ad aprile i workshop organizzati dal Dipartimento di Architettura e Progetto dell'Università Sapienza di Roma in collaborazione con la Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma e la Scuola Superiore Mediatori Linguistici Gregorio VII (SSML) inerenti il Lighting Design. 

I prossimi eventi riguardano l' "illuminazione monumentale" e gli "impianti elettrici":

 

ILLUMINAZIONE MONUMENTALE (ITA) (ENG)

Dal 15 al 20 aprile 2013

IMPIANTI ELETTRICI (ITA) (ENG)                            

Dal 22 al 27 aprile 2013

teoria ed esercitazioni (orario 10.00 – 13.00 /  14.00 – 17.00 – 18.30)

 

Patrocini:

- MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI

- ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ILLUMINAZIONE

- ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI DI ILLUMINAZIONE

- ASSOCIAZIONE PRODUTTORI DI ILLUMINAZIONE

- ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORNITORI ELETTRONICA

Sponsor:                                                  

ABB - iGUZZINI – PHILIPS

                                                           

Software partner:

RELUX -LIGHTWEB  

Contatti:

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.               

+39.339.2007187  

Segreteria Amministrativa 

DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO - “Sapienza” Università di Roma

Via Flaminia 359, 00196 Roma

 

Fonte: Dipartimento di Architettura e Progetto, Università di Roma Sapienza

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI