NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Lunedì, 15 Maggio 2017 10:17

Workshop Smart Cultural Heritage Protection

Redazione Archeomatica

A Lubjiana in Slovenia, dal 30 al 31 Maggio, si svolgerà un workshop dal titolo "Programming and Evaluation of Smart Cultural Heritage Protection", per comprendere le nuove strategie "smart" dedicate alla protezione dei beni culturali.

Il Council of Europe (CoE) ha recentemente approvato le "Strategy for the cultural heritage in Europe in the 21st Century" che comprendono nuovi e innovativi approcci interdisciplinari e multisettoriali destinati alla politiche per i beni culturali. Queste comprendono nuove logiche di gestione e intervento che si basano sulle sinergie tra le parti interessate al patrimonio culturale. Questi nuovi approcci sono "smart" nel senso che i loro contenuti sono integrativi, inclusivi per gli stakeholder e economicamente favorevoli. Le strategie sono fondate su tre componenti principali: l'aspetto "Social", "Development" e "Knowledge". La sfida è come migliorare tutti e tre questi componenti in modo sinergico. Le strategie CoE suggeriscono che la coerenza delle relazioni fra questi componenti derivano dall'equilibrio e dalla loro capacità di convergenza.

Sede del workshop: National Museum of Slovenia – Metelkova, Maistrova ulica 1, 1000 Ljubljana, Slovenia.
Early bird registration: Venerdì, 19 Maggio 2017

Maggiori informazioni
Programma


Fonte: SDE


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

itsqarhyzh-CNnlenfrdejaptrues
archeomatica su twitter
UAV Expo Europe
UAV Expo Europe
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo