Tecnologie laser per il restauro

Stampa

Workshop di aggiornamento alla sua II° Edizione  #LFC2018 14|17 novembre 2018 - Palermo 

La tecnologia laser ha avuto un’ampia sperimentazione nel campo della applicazioni in conservazione e restauro dei Beni Culturali. Negli ultimi decenni una ricerca sistematica è stata condotta per una sicura ed efficace applicazione del laser nella pulitura di varie tipologie di superfici lapidee, lignee, metalliche, cartacee, tessili e substrati pittorici.

Diverse Istituzioni hanno voluto organizzare un workshop finalizzato all’aggiornamento delle più comuni sorgenti laser presenti in commercio, e alla pratica nella pulitura di differenti materiali tra gli operatori del settore della Conservazione dei Beni Culturali.  Il workshop è organizzato in due parti.  Una prima parte che prevede lezione teoriche e la presentazione delle diverse sorgenti laser (Nd:YAG, Er:YAG) nei giorni 14-15 novembre e una seconda pratica per l’utilizzo della tecnologia laser nei giorni 16-17 novembre. In funzione del numero dei partecipanti, questi verranno suddivisi in gruppi al fine di alternare la pratica laser con visite a siti artistici locali dove si possa evidenziare l’efficacia della pulitura.

Deadline prorogata al 28 settembre.

Fonte: http://laserforconservation.dcci.unipi.it/index.php 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI