NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 22 Aprile 2015 10:16

Le tecnologie innovative per i Beni Culturali al Forum TECHNOLOGYforALL 2015

I Beni Culturali saranno protagonisti al Forum TECHNOLOGYforALL 2015 (Roma, 12- 14 maggio), l’evento si aprirà infatti il 12 maggio con un workshop in campo presso la prestigiosa area archeologica dei Mercati di Traiano, dove professionisti e studiosi potranno vedere all’opera strumenti, software, sensori per la documentazione, il monitoraggio e tecnologie per la valorizzazione. In particolare saranno impiegate tecnologie quali laser scanner, total station, image based scanning, tecnologie multimediali, georadar.

Il workshop è una novità assoluta che consentirà ai partecipanti di intervenire alle dimostrazioni interagendo con domande ai tecnici e, ove possibile, provando direttamente le tecnologie.
Il workshop sarà aperto al pubblico ed è richiesta la registrazione obbligatoria per una corretta gestione dell’area archeologica. Il pubblico potrà assistere a test applicativi di rilievo laser scanner, fotogrammetria speditiva, topografia in automazione. I dati raccolti poi verranno integrati con altri dati grafici, geografici, satellitari, attraverso l’uso di software CAD/BIM/GIS e di sistemi di visualizzazione e restituzione 2D e 3D dei dati acquisiti.
I dati elaborati saranno presentati durante due sessioni nelle due giornate di Conferenze seguenti. Il 13 e 14 maggio, infatti, il Centro Congressi Frentani ospiterà le tre conferenze dedicate ai temi:

– Strumenti intelligenti per i beni culturali
– Azioni smart per la gestione del territorio
– Dalla città storica alla smart city

In particolare si parlerà di tecnologie innovative applicazione alla conservazione e fruizione dei beni culturali nelle sessioni:

– Nuove modalità di fruizione del beni culturali
– Smart Cultural Heritage
– Metodi e strumenti per acquisire e stampare in 3D (sessione condivisa)
– Fuori e dentro gli oggetti: strumenti e tecnologie di analisi e rilievo (sessione condivisa)
– Droni tuttofare: equipaggiamenti e potenzialità (sessione condivisa)


Oltre alle sessioni dedicate al Centro Congressi Frentani, si svolgeranno anche workshop tecnologici e di approfondimento organizzati da aziende, associazioni ed ordini professionali. Sarà inoltre possibile vistare l’area espositiva dove saranno mostrati strumentazioni, tecnologie hardware e software applicabili in diversi contesti dei beni culturali: dalla gestione e digitalizzazione, la documentazione 3D e la conservazione, la valorizzazione e fruizione.

 

Iscrizioni gratuite su www.technologyforall.it 

 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 22 Aprile 2015 10:24

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo