Nuova deadline per le giornate di studio "Le domande alla diagnostica per una corretta conservazione"

Stampa

Il Gruppo Italiano dell'International Institute for Conservation (IGIIC) organizza a Lucca il 12 e 13 Dicembre 2016 due giornate di studio sul tema "Le domande alla diagnostica per una corretta conservazione".

La deadline per l'invio di abstract per presentare contributi all'evento è il 20 Novembre 2016.
Le tematiche sono le seguenti:

Analisi per la scelta del metodo di pulitura;
Analisi per la scelta dei protettivi o consolidanti;
Analisi per la conservazione preventiva;
Metodi di controllo: necessità e problematiche per un controllo di qualità degli interventi di conservazione

Il costo complessivo di entrambe le giornate è di € 50,00 e comprende il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Per partecipare basterà iscriversi compilando il form nell’area di registrazione, scegliendo l’evento.

 

Ulteriori informazioni

 

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Jeannette Lucejko Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rachele Manganelli Del Fà
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Daniela Rullo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fonte: IGIIC

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI