NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues
 Integrazione approcci multidisciplinari per una più profonda conservazione del patrimonio

Integrazione approcci multidisciplinari per una più profonda conservazione del patrimonio

Dal 10 al 15 luglio 2022, presso il Centro Congressi Les Diablerets Eurotel Victoria, Svizzera si terrà la conferenza incentrata sui progressi eccezionali nelle metodologie e nelle applicazioni, che hanno un impatto sull'interpretazione, la conservazione e la conoscenza fondamentale della cultura materiale globale. Ricercatori nel campo delle scienze del patrimonio e una selezione di relatori ispirati da campi correlati discuteranno l'impatto di approcci analitici, biologici e ingegneristici.

In particolare, la conferenza esplorerà nuovi metodi per affrontare la complessità degli studi multiscala su oggetti  eterogenei del patrimonio integrando la strumentazione, la composizione del materiale e le proprietà fisiche con i concetti culturali del fare, del significato e della conservazione. Gli argomenti trattati nelle presentazioni saranno:

  1. sviluppo di approcci avanzati di imaging ad alta definizione;
  2. spettrometria di massa ad alta risoluzione e analisi su scala nanometrica per lo studio dei metodi di produzione e dell'interazione chimica/degradazione dei materiali dell'arte, dell'archeologia e della storia naturale;
  3. nuove strategie per lo studio dei materiali vegetali e animali presenti negli oggetti antichi e storici, costituiti da materiali proteici, lipidici e polisaccaridi, resine, coloranti, etc.;
  4. approcci integrati multiscala verso uno studio completo dei sistemi complessi del patrimonio e dei relativi problemi di interpretazione;
  5. contributo delle scienze chimiche, dei materiali e dell'ingegneria all'interpretazione, alla conservazione e alla paleo-ispirazione di nuovi materiali e processi basati su materiali e tecnologie antiche.

Questo GRC si terrà in concomitanza con il "Scientific Methods in Cultural Heritage Research (GRS)" Gordon Research Seminar (GRS). Coloro che sono interessati a partecipare ad entrambi gli incontri devono presentare una domanda per il GRS oltre alla domanda per il GRC. Fare riferimento alla pagina del programma GRS associato.

Per maggiori informazioni


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo