NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giornata di studi sulla protezione del patrimonio edilizio dal rischio sismico

teremotoSi svolgerà il 20 maggio 2013 presso la Fondazione Universitaria di Mantova (Aula Matilde di Canossa Via Scarsellini, 2 - Mantova) una giornata di studio dal titolo "Tra prevenzione e cura. La protezione del patrimonio edilizio dal rischio sismico". La giornata è organizzata dal Politecnico di Milano e l'Università di Brescia insieme al Centro di Ricerca di Sismologia Applicata e Dinamica Strutturale (CeSiA) e riguarderà i temi: Il sisma e il territorio; Isolamento sismico e dissipazione di energia; Strutture in muratura e in legno; Monitoraggio strutturale; Indagini sperimentali in sito e in laboratorio. L'evento è aperto a tutti i tecnici e i professionisti che operano sul territorio: Geologi, Ingegneri, Urbanisti, potranno trarre beneficio dalla panoramica offerta da questa giornata, che è aperta anche per gli amministratori locali coinvolti nel tema. La partecipazione è gratuita.

 

PROGRAMMA

9.00 – 9.30

Saluti

M.P. Limongelli, A. Carini, S. Della Torre, C. Di Francesco,A. Alberti

9.30 – 10.30 Prima sessione: Il sisma ed il territorio 

Presiede la sessione: Angelo Carini

 

“Quale moto sismico danneggia gli edifici? Norme vs. dati registrati in Emilia” 

Marco Mucciarelli - Università della Basilicata

 

“Prevenzione del patrimonio storico dal rischio sismico”

Gianpaolo Treccani - Università degli Studi di Brescia

 

“Analisi di vulnerabilità sismica di edifici in muratura nei centri storici” 

Siro Casolo – Politecnico di Milano

 

10.30 – 11.00 Pausa caffè

 

11.00 – 12.30 Seconda sessione: Isolamento sismico e dissipazione di energia per la protezione del patrimonio edilizio 

Presiede la sessione: Maria Pina Limongelli

 

“Sistemi di isolamento sismico” 

Gianmario Benzoni – Università della California – San Diego, USA

 

“L’uso di ancoraggi dissipativi per il controllo del danneggiamento in edifici storici” 

Dina D’Ayala – University College London, UK

 

“Isolamento sismico degli edifici storici”

Barbara Scala – Università degli Studi di Brescia

 

12.30 – 14.30 Pausa pranzo

 

14.30 – 16.00 Terza sessione: Strutture in legno e terremoto

Presiede la sessione: Gianpaolo Treccani

 

“Utilizzo del legno nelle costruzioni antisismiche, ieri ed oggi” 

Ario Ceccotti – Ivalsa –CNR, Università di Venezia IUAV

 

“Strutture di copertura in legno e risposta sismica degli edifici”

Maria Adelaide Parisi – Politecnico di Milano

 

“Analisi degli effetti delle controventature di falda sul comportamento sismico degli edifici” Alessandra Marini - Università degli Studi di Brescia

 

16.00 – 16.30 Pausa caffè

 

16.30 – 18.00 Quarta sessione: Monitoraggio, indagini in sito e in laboratorio per la prevenzione degli effetti del sisma Presiede la sessione: Siro Casolo

 

“Criteri ed orientamenti per la sperimentazione di edifici storici in muratura” Antonella Saisi - Politecnico di Milano

 

“Monitoraggio strutturale per la protezione sismica del patrimonio edilizio” Maria Pina Limongelli – Politecnico di Milano

 

“Terremoto dell’Emilia – danni ad edifici produttivi a struttura prefabbricata” Marco Savoia – Università di Bologna

 

18.00 Conclusioni “Manutenzione, restauro, terremoti. Mentalità e pratiche dell’intervento”

Gianpaolo Treccani - Università degli Studi di Brescia

 

Segreteria Scientifica:

Maria Pina Limongelli, Politecnico di Milano, ABC, Piazza Leonardo da Vinci, 32 – 20133 Milano Tel. 02 2399 4228, Fax 02 2399 4220 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria Organizzativa:

Alessandro Temponi Centro di Studio e Ricerca di Sismologia Applicata e Dinamica Strutturale (CeSiA) Via Branze, 43 – 25123 Brescia (BS) Tel. 030 3711 262, Fax 030 3711 261 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Per partecipare occorre compilare la scheda di adesione sul sito http://cesia.ing.unibs.it, oppure la scheda di adesione allegata al programma inviandola al numero di fax 030 3711 261 o all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO CON LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

 

Fonte: ATE

 

itsqarhyzh-CNnlenfrdejaptrues
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo