Archeomatica 2-2021 - Laser Scanner 3D per il Restauro

Stampa

In questo nuovo numero di Archeomatica riportiamo articoli su: Ricomposizione di opere d'arte, Raccontare la Memoria, Marketing culturale in Molise e Archeologia forense sulla scena del crimine. Di seguito una piccola anticipazione dell'Editoriale scritto da Francesca Salvemini: "Cari lettori, mentre affidiamo ad Archeomatica contenuti che, molto spesso, più sono tecnologicamente avanzati e più respingono con precisione esasperata le nostri menti alla preistoria della vita, spostando millenni inondati di mistero come fossero granelli di sabbia, spinti dalla curiosità, scopriamo che istituzioni serissime come il Centro Rockefeller di New York indagano sul DNA di Leonardo Da Vinci. Rintracciano i suoi eredi viventi nel Comune toscano di Vinci allo scopo di rivelare all’umanità il segreto del suo genio attraverso i suoi cromosomi, trascrivendo con l’automazione dell’Intelligenza Artificiale questo codice vinciano". Continua a leggere l'editoriale..

Buona lettura dalla Redazione!

EDITORIALE

Pag. 3 - Il DNA di Leonardo di Francesca Salvemini

 

RESTAURO

Pag. 6 - Rilievo Laser Scanner 3D per il restauro della Chiesa di Santa Maria Maggiore Mirandola di Leandro Scaletti, Carlo Gira

 

RIVELAZIONI

Pag. 10 - Sistema RestArt per la ricomposizione ad alta precisione di opere d’arte lapidee frammentarie di Pietro Nardelli, Martina Pavan, Giulia Pompa, Silvia Borghini, Massimiliano Baldini, Alessandro ColucciVincenzo Fioriti, Alessandro Picca, Angelo Tatì, Ivan Roselli

 

MUSEI

Pag. 14 - La Memoria Raccontata di Hubstract Made for Art

Pag. 18 - Molise, una proposta di marketing cutlurale di Lia Montereale

 

ARCHEOLOGIA FORENSE

Pag. 28 - L'Archeologia Forense e CSI di P. M. Barone

 

RUBRICHE

Pag. 28 - AZIENDE E PRODOTTI

Pag. 30 - AGORÀ (Notizie dal mondo delle Tecnologie dei Beni Culturali)

Pag. 38 - EVENTI



 

PUOI RICEVERLO IN SPEDIZIONE CARTACEA O DOWNLOAD DIGITALE  ABBONANDOTI QUI

UNA PREVIEW ON-LINE E' DISPONIBILE A QUESTO LINK


I singoli articoli sono disponibili per gli autori in Open Access QUI


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI