NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Lunedì, 25 Febbraio 2013 12:54

La scoperta del caposaldo B della base geodetica di Secchi (XIX sec.)

Vota questo articolo
(0 Voti)

appia conferenzaIl Parco Regionale dell’Appia Antica organizza la conferenza straordinaria di "I Colloqui di Cancelli aperti  2012-2013" dal titolo "La scoperta del caposaldo B della base geodetica di Secchi (XIX sec.)". La conferenza si svolgerà sabato 2 marzo 2013 alle ore 15.30 presso la Sala Conferenze in Via Appia Antica, 42

Il 12 gennaio scorso è ritornato alla luce al centro della via Appia Antica, in località Frattocchie (comune di Marino), il blocco di pietra indicante il punto finale della base geodetica di Secchi misurata nel 1854-1855. Manufatto di archeologia geodetica che rappresenta un fondamentale punto di riferimento per le misure cartografiche che si svolsero lungo l’Appia Antica dalla metà del XVIII sec. con i gesuiti Boscovich e Maire fino al 1870 con la misura di un meridiano per lo studio della forma della Terra nella fascia centrale dell’Europa.

Durante l' evento saranno presenti tutti i protagonisti della scoperta e verranno discusse le possibili attività di fruizione e rivalutazione di questo patrimonio scientifico custodito in maniera quasi invisibile tra le antiche vestigia della Regina Viarum:

Dr.ssa A. Rossi, direttore Parco Regionale dell’Appia Antica

Dr. A. Betori, Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio

Dr.ssa C. Rossetti, archeologa Uff. Comunicazione Parco Regionale dell’Appia Antica

Dr. T. Aebischer (coordinatore del progetto), prof.ssa E. Pettinelli, prof. A. Altamore, dr. P.M. Barone (Dip. Mat. e Fisica, Univ. di Roma Tre); pres. R. Arioli, dr.ssa R. Lunetta (circolo Legambiente Appia sud il Riccio); geom. F. Zonetti, dr. M. Miranda (e42.it), M. Marcelli (Sovraintendenza Capitolina)

 

Ingresso ai possessori della Carta Amici fino a esaurimento dei posti.

Come arrivare: La sede del Parco è raggiungibile con le linee 118 e 218, che transitano su via Appia Antica.

Parcheggio: interno entrando a via Appia Antica, 50 (accanto fontanella).

 

Per ulteriori informazioni: 065135316, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fonte: Redazionale

 

Letto 2836 volte Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo