NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues

12-13 Maggio 2022, Roma, Conferenza di Archeologia "Tomb Plundering in Ancient Greece and Rome"

La conferenza - organizzata dall’Istituto Svizzero in Via Liguria 20 Roma nei giorni 12-13 maggio 2022 -  sarà dedicata al tema del saccheggio delle tombe nel mondo greco-romano. Unendo testimonianze archeologiche, epigrafiche, letterarie e giuridiche, sarà la prima volta che il fenomeno del saccheggio delle tombe antiche, e i suoi molteplici contesti storici, saranno discussi in una prospettiva di lunga durata (dall’età del bronzo all’Alto Medioevo, 2500 a.C. – 800 d.C.). A tal fine, esperte ed esperti di varie discipline (storia antica, archeologia classica, filologia classica, storia del diritto e materie affini) getteranno nuova luce sulla grande varietà di potenziali motivazioni dietro questa abitudine (che include fattori economici, ideologici e culturali) e sui possibili attori responsabili del saccheggio delle tombe in periodi molto diversi.

L’obiettivo della conferenza è quello di chiarire se tali trasgressioni si verifichino più frequentemente in periodi di grande instabilità socio-politica. Inoltre, il convegno si propone di fare in modo che il fenomeno del saccheggio delle tombe riceva maggiore attenzione nei futuri studi classici e nelle discipline correlate. Con il supporto del Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica (FNS), organizzato da Cristina Murer (Università di Berna).

Per maggiori informazioni, clicca qui 

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/3qfh

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


CHNT
CHNT
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo